ELLIS ISLAND: AMARA TAPPA PER I NS EMIGRATI.

Oggi pomeriggio siamo stati a visitare la statua della Liberta’ ed Ellis Island.
A dire la verita’ abbiamo soltanto ammirato dal ferry-boat la statua piu’ famosa d’America, senza scendere sull’isola su cui e’ stata posata, ed invece, poiche’ lo ritenevamo piu’ importante e doveroso mei confronti dei ns Emigranti in America a cavallo del 1900,
siamo scesi dal traghetto ed abbiamo visitato la struttura in cui venivano fatti sostare, forzatamente, tutti gli Immigrati che arrivavano nella
citta di "Novaiorca", sin dall’anno 1892 e fino al 1954, e che e’ attualmente la sede del "Museo dell’Immigrazione".
Ne e’ valsa proprio la pena, impropriamente detto, perche’ di nessuna pena si e’ trattato, anzi: se avrete l’occasione di venire a New York, non mancate di visitare questo museo e non fatevi sfuggire nessuna ala o stanza!
Quante cose si imparano, se non le si conosce gia’, da luoghi "sacri" per l’ Umanita’, come questo!
Mi permetto di invitare a visitarlo chi sostiene il pensiero pubblico dei leghisti, nei confronti di TUTTI gli Immigrati: come si ricrederebbero su tanti luoghi comuni, se solo avessero un po’ di autonomia mentale, relativi agli Immigrati!
Naturalmente, come non si deve fare di tutta l’erba un fascio, in negativo, cosi’ non possiamo dire che tutti, Coloro che arrivano da altri Paesi in Italia, siano dei buoni elementi: bisogna, pero’, sempre fare delle distinzioni!
A Ellis Island, nonostante i quaranta giorni di controlli, la cosiddetta "quarantena", le Autorita’ americane queste distinzioni le facevano: accettavano coloro che si dimostravano "buoni" elementi e respingevano solo le "male erbe"!
Facciamo pure noi cosi’ in Italia, a maggior ragione poiche’ non perdiamo mai l’occasione di definirci pure "Cristiani" e la Carita’ e’, assieme all’Umilta’, la piu’ importante delle Virtu’!
Oppure quello che non penso solo io, ma in tanti, e’ proprio la amara realta’: siamo noi il popolo che da sempre "predica bene ma…..pratica malissimo "e le regole che andiamo sbandierando ai quattro venti, valgono solo per gli altri, perche’ noi non ne siamo soggetti per ns "superiorita’!
E’questo, purtroppo, quello che si verifica, ed e’ stato testimoniato nei secoli, nel ns amato Paese!
Per il bene di Tutti, mi auguro che il cambiamento della ns mentalita’ sia gia’ iniziato e che sia io a non essermene accorto!
Questa voce è stata pubblicata in PROMOZIONE SOCIALE. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...