LAVORI UTILI INVECE DI DETENZIONE !!

I furbi non pagano mai per le loro colpe e, spesso, non scontano neanche le condanne !!
Siano condannati a….lavorare e solo così dovranno e potranno risarcire i danni causati dai loro reati.
Sul Blog di Beppe Grillo, ad una lettera per la morte di un dipendente, rimasta senza risarcimento anzi, alla cui
Famiglia, lo stato, VERGOGNOSAMENTE,  ha ingiunto di pagare le spese di giustizia (quale!!??), poichè i datori
di lavoro colpevoli e perciò condannati risultavano senza risorse economiche, ho commentato:
"Come proposto da tempo, chi commette un reato deve essere condannato a lavori UTILI forzati, di durata tale
che sia sufficiente a risarcire dei danni subiti sia le vittime che la Società: risolto il problema della insufficienza
delle carceri e quello del costo pubblico delle detenzioni.
Anche chi è insolvente, con la condanna ai lavori
UTILI, sarà in grado di risarcire le vittime dei suoi reati.
Nel caso di che trattasi, i datori di lavoro colpevoli, anche se nullatenenti per loro "escamotage", avrebbero
risarcito il danno per la morte del Dipendente, lavorando per la sua Famiglia fino a ripagarla del danno subito:
così facendo ci sarebbe, pure, la "rieducazione" dei colpevoli, senza onere alcuno a carico dei Cittadini !!
Ai colpevoli non servirebbe alienare i propri beni per non risarcire le Vittime dei propri reati.
Ci pensate?
L’unico mezzo efficace per limitare i reati è quello di "aggredire" i portafogli e/o il patrimonio dei colpevoli e,
se li hanno "messi al sicuro", condannarli ai lavori UTILI forzati per una adeguata durata.
Questa voce è stata pubblicata in PROMOZIONE SOCIALE. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...