UN SOGNO IRREALIZZABILE ?

Allo scoccare della mezzanotte le mie riflessioni sono cadute sull’invito, lanciato da tanti saggi
e con ogni mezzo di comunicazione, a rinunciare, vista la crisi economica in atto, alla consuetudine
gioiosa di buttare fuori di casa, possibilmente con lancio distruttivo, tutti gli oggetti usati, pur se
ancora utili, non più piacenti.
Naturalmente ho accolto favorevolmente il suggerimento, anche perchè questa antica usanza di
fine anno, a casa nostra, non è stata mai adottata ed ho fatto un sogno:
HO SOGNATO che,
invece di buttare gli oggetti "vecchi", noi Italiani avevamo, almeno, iniziato a buttare in mezzo alla
strada tutti quei personaggi che con le loro azioni nefaste, in buona, pochi, e/o in mala fede, tanti,
hanno ridotto il ns Bel Paese in queste condizioni morali, prima, ed economiche di completo sfascio.
 
Che sollievo vedere,
FINALMENTE, IN MEZZO ALLA STRADA,
invece dei disoccupati, dei licenziati, dei  cassintegrati, dei pensionati sociali, dei malati, dei truffati,
degli sfrattati, dei tartassati, in ogni senso,
QUEI POLITICANTI E PARLAMENTARI CHE TROVIAMO TUTTI I GIORNI SUI MASS MEDIA PERCHE’ IMPLICATI
IN QUESTO O QUEL MALAFFARE,
QUEI FALSI (IM)PRENDITORI CHE SI ACCAPARRANO GLI APPALTI PER MEZZO DI TANGENTI DI OGNI TIPO,
QUEI FINANZIERI E/O BANCHIERI CHE SI SONO ARRICCHITI TRUFFANDO I RISPARMIATORI,
QUEI MANAGER E DIRIGENTI, AD OGNI LIVELLO, "PIAZZATI" IN POSTI NEVRALGICI SENZA COMPETENZA,
MA SOLO PER "APPARTENENZA" ("FAMILIARE", POLITICA, ASSOCIATIVA, O DI ALTRO TIPO),
CHE HANNO DISTRUTTO L’ECONOMIA DELLE NS, ORMAI EX , GRANDI AZIENDE PUBBLICHE O PARTECIPATE,
QUEI PROFESSORI, "BARONI" , UNIVERSITARI CHE, FORTI DEI LORO COLLEGAMENTI A RAGNATELA, HANNO
OCCUPATO LE UNIVERSITA’ DISPENSANDO INCARICHI AI PROPRI FAMILIARI O PUPILLI A DANNO DEI MERITEVOLI
CHE, SPESSO, SONO DOVUTI EMIGRARE ALL’ESTERO PER FAR VALERE LE LORO CAPACITA’ CON GRAVE DANNO
DELLA INTERA COMUNITA’,
QUEI PRIMARI "BARONI" NEL CAMPO SANITARIO A CUI BISOGNA RIVOLGERSI, CON VISITE PRIVATE A PAGAMENTO,
PRIMA DI POTER ESSERE RICOVERATI NEI CENTRI DI CURA IN CUI OPERANO, PER ESERCITARE IL PROPRIO, PRIMARIO,
DIRITTO ALLA SALUTE(SE OGNUNO DI NOI, VITTIMA DI QUESTO MALCOSTUME, DENUNCIASSE QUANTO COSTRETTO A SUBIRE!),
QUEGLI ADDETTI AI PUBBLICI SERVIZI CHE, QUANDO CI RECHIAMO A RECLAMARE UN DIRITTO, SE CE LO RICONOSCONO
CE LO FANNO "PESARE" COME UN FAVORE CONCESSO,
QUEI DELINQUENTI, MALAVITOSI E "COLLETTI BIANCHI", CHE, GRAZIE ALLA RAGNATELA INTESSUTA CON TUTTE LE
CATEGORIE SOCIALI, I PRIVATI COLLUSI  E LE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE IN CUI "OPERANO" TUTTI I PERSONAGGI
PRIMA ELENCATI, HANNO INFILTRATO TUTTA LA SOCIETA’ E RESO IMPOSSIBILE L’ESERCIZIO DI OGNI NS LIBERTA’ !
Purtroppo, già stamattina, ho rivisto a distanza mediatica, la "faccia tosta" di qualcuno tra coloro compresi tra quelli
appartenenti alle categorie succitate,  ma l’anno nuovo è appena iniziato e la mezzanotte è solo simbolica,
abbiamo tempo, anche se il ritardo peggiora sempre più i danni causati, per "buttare" via queste "ZAVORRE SOCIALI":
DOBBIAMO PERO’ VERAMENTE E FERMAMENTE VOLERLO, NON SOLO PREDICARLO MA, INCOMINCIANDO DA NOI STESSI,
PRATICARE UN COMPORTAMENTO, IN OGNI NS AZIONE, CHE CONTRASTI IL MALAFFARE IN OGNI IMPLICAZIONE SOCIALE!
IL MIO AUGURIO PER TUTTI E’ CHE IL MIO, E SPERO DI TUTTI GLI ITALIANI CORRETTI, SOGNO DIVENGA AL PIU’ PRESTO
REALTA’!
 
            PER TUTTI UN SERENO ANNO 2009 !
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in LA SPERANZA CI AIUTA A sopravVIVERE!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...