DI PIETRO SI LAMENTA DEGLI ATTACCHI DE “IL GIORNALE”………

Ho commentato così, sul blog di Antonio Di Pietro, in relazione al finanziamento
pubblico dei partiti (ma ci sono ancora!?) ed alla reale destinazione dei fondi
pubblici erogati, mentre sono d’accordo che il funzionamento della macchina
ingolfata della Giustizia Italiana si potrà sbloccare soltanto con l’aumento degli
organici, con il controllo del lavoro degli Addetti e con l’aumento delle risorse
destinate all’acquisto di strumentazione moderna e di quant’altro necessiti per
l’espletamento del lavoro nei palazzi di giustizia (anche fotocopiatrici e carta!).
"PREMESSO CHE IO SONO DELL’OPINIONE CHE OGNI FORMAZIONE O MOVIMENTO POLITICO, ANCHE E SOPRATTUTTO SE FORMATO O PROMOSSO  DA CITTADINI CON SCARSE RISORSE ECONOMICHE, DEBBA POTER AVERE POSSIBILITA’ DI MANIFESTARE LE PROPRIE IDEE ED I PROPRI PROGRAMMI PARI A QUELLE DI OGNI ALTRO E CHE QUINDI DEBBA USUFRUIRE DI UN SOSTEGNO PUBBLICO ADEGUATO ALLA PROPAGANDA DELLE PROPRIE IDEE,
RITENGO ANCHE CHE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO ELARGITO DEBBA ESSERE FINALIZZATO SOLO ALLO SCOPO POLITICO.
INVECE SONO FORTEMENTE CONTRARIO AGLI INGIUSTIFICABILI  ELEVATI STIPENDI E PRIVILEGI ED AI PLURIMI INCARICHI DEI PARLAMENTARI E/O POLITICANTI IN GENERE, NONCHE’ AL VERGOGNOSO PENSIONAMENTO DOPO SOLI TRENTA MESI DI MANDATO: SECONDO ME, COME PIU’ VOLTE GIA’ ESPRESSO, IL PARLAMENTARE , COME OGNI ALTRO CITTADINO ITALIANO,
1)NON DOVREBBE SVOLGERE ALTRE PROFESSIONI,
2)DOVREBBE AVERE UNO STIPENDIO PARI A QUELLO PERCEPITO PRIMA DELL’ELEZIONE MAGGIORATO SOLO DELLE SPESE, IN PIU’,DOCUMENTATE PER RISIEDERE A ROMA ,
)DOVREBBE SOLO POTER AGGIUNGERE IL PERIODO DI MANDATO, TALE E QUALE, AI PERIODI DI LAVORO MATURATI AI FINI DELLA PENSIONE,
4)DOVREBBE DECADERE AUTOMATICAMENTE SE ASSENTEISTA O, PEGGIO, ETICAMENTE SCORRETTO,
5) DOVREBBE PAGARE, COME OGNI BUON CITTADINO, TUTTI I SERVIZI DI CUI USUFRUISCE, ANCHE DURANTE IL MANDATO.
QUANTI PARLAMENTARI E/O POLITICANTI PENSATE CHE, A QUESTE CONDIZIONI DA ME RITENUTE EQUE, AVREBBERO ANCORA VOGLIA DI
" SACRIFICARSI"PER IL NS BENE, COME HANNO SEMPRE PROCLAMATO FINORA: NESSUNO NO, MA NEANCHE TANTI, CREDO!
QUESTE ED ALTRE PROPOSTE CONCRETE, SONO PUBBLICATE, SENZA NESSUNA REAZIONE DI CHI POTREBBE FARE QUALCOSA DI CONCRETO, SU QUESTO BLOG: IO ATTENDO SEMPRE CHE QUALCHE PARLAMENTARE VERAMENTE CORRETTO, E CREDO SIANO POCHI, MA CE NE SIANO, NONOSTANTE TUTTO,
VOGLIA PRENDERE ATTO CHE ILTEMPO DELLE VACCHE GRASSE, SE QUALCUNO SI E’ ILLUSO CI SIA STATO, E’ ORMAI PASSATO DA TEMPO E CHE,
QUINDI, E’ ORA DI INTERVENIRE CONCRETAMENTE PER PORRE TERMINE ALLE VERGOGNOSE,ABISSALI, DIFFERENZE NELLE CONDIZIONI DI VITA DELLE
VARIE CLASSI SOCIALI CHE, NEGLI ANNI, INFIDAMENTE, SI SONO REALIZZATE NELNS PAESE, CON UN TAGLIO SOSTANZIALE DEGLI STIPENDI ELEVATI
NONCHE’ UN INNALZAMENTO, FINO A SUPERARE UNA CERTA SOGLIA CHE PERMETTA UNA VITA DECOROSA, DI STIPENDI E PENSIONI VERGOGNOSI PER
UN POPOLO CHE SI VOGLIA DEFINIRE CIVILE E CHE PRETENDE E SBANDIERA DI ESSERE TRA I PRIMI (IN COSA!?) DELLA TERRA. 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in COME FUNZIONANO ALCUNE ISTITUZIONI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...