E’ MORTO UN ‘ALTRO IDEALISTA!

Sul blog ho letto questo post in memoria di un Ragazzo che pochi conoscevamo e che
sembra sia morto per un’ incidente, folgorato, in campagna, mentre si recava da un
agricoltore, fornitore di latte per l’ azienda di Famiglia.
Era attaccato, nonostante tutti i problemi, alla sua Terra ed aveva grandi ideali: era quel
ragazzo che abbiamo visto nei tg quando ha contestato vittorio sgarbi , sindaco di Salemi,
per i suoi attacchi a Caselli ed al Pool Antimafia, e, per questo, è stato allontanato con violenza
e fermato per l’identificazione, quindi sottoposto ad interrogatorio dalle forze dell’ordine.
Riporto testualmente quanto postato:
 

IN RICORDO DI GIUSEPPE GATI
_________________________________________

Giuseppe Gatì Savio, nato ad Agrigento il 18 /10/1986, residente a Campobello di Licata (AG) cittadino libero.
Ho voluto specificare il mio “status”, per combattere il servilismo che ogni giorno di piu’ avvolge il nostro Paese.

Ho scelto di rimanere in Sicilia, di non andare via anche se vivere qui è duro, durissimo.
La Sicilia non è bella, è bellissima, ed io voglio lottare per far si che questa vituperata terra possa rinascere.

Cerco di fare cio’, portando dentro di me il ricordo di gente come Falcone, Borsellino, Pio La Torre, Peppino Impastato, Pippo Fava, Beppe Alfano….e tutti coloro hanno dato la vita per ridare dignita’ alla Sicilia e ai Siciliani.

Queste sono le parole di presentazione che troviamo nel blog di Giuseppe Gatì, deceduto ieri in seguito ad un tragico incidente sul lavoro.

Poche settimane fa è stato protagonista di una contestazione a Vittorio Sgarbi, in nome di GianCarlo Caselli e il pool antimafia!

Grazie Giuseppe per il tuo coraggio.

Mandiamo tutti un commento di saluto nel suo blog : http://www.lamiaterraladifendo.it

_________________________________________

IN RICORDO DI GIUSEPPE GATI
_________________________________________

Postato da: Giovanna | 01.02.09 21:22 |

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in UOMINI DI ESEMPIO. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...