IL BUE DA DEL”CORNUTO” ALLA …….MUCCA !!!!

Ormai qualcuno pensa di aver ridotto tutti i Cittadini a semplici automi che stanno,
inerti, ad "imboccare" tutte le panzane che questo personaggio, assurto al potere
grazie alla sua consistenza economica ed al controllo, fuori da ogni etica se non altro,
ci propina ogni giorno e sempre più grosse: ultimo l’attacco, senza vergogna, a Soru,
ex Governatore della Sardegna, correttamente dimessosi dopo aver constatato che
il suo consiglio regionale, più che agli interessi della Regione, teneva a quelli personali!
Senza commenti , dal blog di Antonio Di Pietro, leggo e riporto testualmente:
 
"Soldi italiani, regali piduisti

Ci vuole veramente una gran faccia di bronzo.
Mister unpercento” ha problemi mentali se lui, proprio lui, un plurindagato al governo, si esprime nei confronti di un imprenditore come Soru con le affermazioni che oggi leggiamo sui giornali.
Silvio Berlusconi, che sfrutta le istituzioni per sfornare leggi per sé, per le sue aziende e per i suoi amici, dovrebbe essere prima Presidente del Consiglio, poi capo di un partito. Sicuramente dovrebbe occuparsi dei problemi economici nazionali e non far campagna elettorale a spese dei contribuenti.

Ricordo a “Mister unpercento Berlusconi” alcuni dettagli che forse sfuggono alla sua memoria.
Soru non utilizza concessioni pubbliche delle frequenze televisive, fonte di enormi guadagni, pagando le briciole dell’1% di fatturato di RTI agli italiani.
Soru non era sodale di Craxi e tesserato alla P2.
Soru non ha finanziato illecitamente Craxi per costruire la fortuna delle sue aziende.
Soru non si difende dalla concorrenza di Sky portando l’IVA dal 10 al 20%.
Soru non ha assoldato Cesare Previti per corrompere i giudici di un processo.
Soru non ha depenalizzato il falso in bilancio.

Fare l’imprenditore con le concessioni pubbliche e il sostegno dei piduisti riuscirebbe perfino a Vanna Marchi, signor Presidente del Consiglio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CURRICULA DI POLITICI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...