OGNI TANTO SI RICORDANO DELLA CALABRIA.

Per la riunione dei "grandi" del Mondo, il G8, in Sardegna, al capo del paese, berlusconi, è
venuta l’idea (ogni tanto ne ha qualcuna e, questa volta, ancjhe non riguardante i suoi
interessi personali, almeno in apparenza), di far ammirare ai convenuti di tutto il Pianeta,
le Opere che più rappresentano l’arte della Magna Graecia, cioè dell’attuale parte meridionale
dell’Italia: i "Bronzi di Riace".
Premesso che sono convinto che le opere d’arte siano patrimonio di tutti e non solo di chi le
detiene che ne è, soltanto, il custode temporaneo, e ciò, ancora di più per le opere del
passato, considerato che nessuno ne conosce, effettivamente, l’esecutore e/o il proprietario,
non riesco a capire, considerato che i "Bronzi" sono custoditi nella bella Città di Reggio di
CALABRIA, perchè il "comandante del vapore" , il quale si ritiene padrone del Paese ed, anche,
dei suoi Abitanti, invece di pensare a "traslocare" le famose statue, portandole in Sardegna,
non abbia pensato di stabilire una giornata della riunione del G8, nella Città di Reggio, cioè dei
"Bronzi di Riace": avrebbe, così, unito l’utile al dilettevole e non avrebbe suscitato alcuna
polemica, anzi sarebbe stato, anche, gradito ospite del suo grande amico sindaco della Città.
Non era stato sufficiente stabilre il convegno internazionale più importante del momento in
Sardegna, o, più propriamente, a villa certosa, cioè, in casa sua, come hanno sempre fatto
i governanti più importanti del Mondo, tra cui il piccolo uomo vorrebbe, ma inutilmente, intrufolarsi,
in tempi diversi, per completare l’opera di "grandiosità" personale, vorrebbe completare il suo
giardino (in parte, sembra, anche abusivo e condonato) con le STATUE per eccellenza, quelle, oggi,
più belle del Pianeta: i "Bronzi di Riace"!
Per principio, se i grandi vogliono ammirarle da vicino, VENGANO AL MUSEO DELLA MAGNA GRAECIA
DI REGGIO CALABRIA: anche questo modo di pensare serve a promuovere la ns TERRA, che non
deve, e non può, essere ricordata e citata soltanto come Terra di malaffare e malapolitica!
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in PROMOZIONE SOCIALE. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...