SE L’ITALIA E’ COSI’ E’ PERCHE’ NOI ITALIANI SIAMO QUESTI !!

LA SITUAZIONE IN CUI VERSIAMO NON DIPENDE DA CHI OCCUPA LE CARICHE ISTITUZIONALI, MA
DALLA MENTALITA’ DEI CITTADINI CHE LI HANNO ELETTI, PERCIO’ "CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL,
PIANGA SE STESSO!" (OGNI POPOLO, magari lo fossimo, HA I GOVERNANTI CHE SI MERITA!!).
Dal blog di Beppe Grillo riporto alcuni commenti di amara constatazione della mentalità e dei
valori che pervadono gran parte del popolo, o meglio "gregge", italiano di questo periodo: a Voi
ogni considerazione sulle ns possibilità di riscatto dal servilismo e di recupero dell’orgoglio
nazionale che, a me, sembrano molto scarse se non, almeno attualmente, proprio inesistenti!
"

Finche ci saranno i soldi per i piccoli vizi ; la puttana , il lavaggio per una macchina figa ,l’allegra famigliola a pranzo fuori , le vacanze al mare , quelle in montagna, i piccoli sfizi , un filmetto su sky , l’hobby personale , la palestra , lacrema nivea antirughe , oppure per i giovani birra e pasticche a volontà , rumore non musica a iosa , la ragazzetta ,la sigaretta , il motorino , il telefonino , la pizza e varie …….

E poi lei , parrucchiere , vestiti , vestitini , tante piccole desperate house wife , la borsetta di Louis Vitton , l’estetista , l’amante bello e abbronzato , macchinetta ……il cinema con le amiche , la vacanza che fà tentenza e quando depressa lo shopping inutile con le amiche perfide.

il tutto a fottenne , fottenne politica , impegno civile , fottenne ma interesse superbo per il grande fratello , x factor , chi l’ha visto , centro vetrine , beautiful , l’isola degli stronzi , chi , novella duemila

e il politico amico , il condono , l’evasione …..e le dichiarazioni dei redditi on line…..dove IO NON PAGO LE TASSE.

cASE PULITE , prato in fiore , balcone in fiore e monnezza buttata in mezzo la strada…

Un esercito di furbi , un esercito di mantenuti statali anche ….un esercito di vecchi rancorosi che vagano con la macchina e hanno una pensione illimitata.

Eserciti di graduati , colonnelli , maggiori , capitani …..finanzieri …..che o non fanno un xazzo o rubano.

Ognuno è raccomandato , ognuno ha il suo referente ….per il club , lavoro , condono , abuso …per infilare i figli …per tutto…

ITALIANI POPOLO DI MERDA ; qui’ abbiamo consumato la tastiera …..

Rappresentati dal Sig 75% di consensi , disse il piu’ alto rappresentate dell’italiano di merda , il SUPER nano …..mentre Obama ha solo il 53%

Grazie Veronica …..per il messaggio dato ai porci che lo votano…..non capiranno perchè sono come lui o si sentono tali.

Italiani tanti piccoli imperatori .

Che possiate morire di fame….

Tinazzi

 

ottimo intervento tinazzi, ognuno ha quello che si merita, e chi non se lo merita infatti è andato via. 5

Antonio G., San Pietro Vernotico 01.05.09 22:38

Grazie Paolo.

tinazzi ., Albano Laziale 01.05.09 16:45

Frankie Hi-NRG MC – Quelli Che Benpensano

paolo piconi (madreitaliana), Roma 01.05.09 15:25

Ciao Mandi!

tinazzi ., Albano Laziale 01.05.09 15:12

buondì, carissimo!

ciao, Geronimo!

m m (mandi) 01.05.09 15:07

tutto ok! grazie GRANDE capo.
un bel primo maggio anche per te amico!

tinazzi ., Albano Laziale 01.05.09 15:06

Ciao tinazzi!!
Tuttttappppposto???
Buon 1° maggio anche a te!!!!

GERONIMO . 01.05.09 15:04

oh finalmente!!…FINALMENTE!!…

…FINALMENTE BEPPE TI SEI DECISO A FARE UN BEL POST SUL VERO CANCRO DI QUESTA ITALIETTA ORMAI DEFUNTA!!…

finalmente xchè era un pezzo che lo aspettavo!!…

…se vai in giro tutti si lamentano che le cose non vanno ed intanto:
– ti chiedono "con o senza ricevuta?

– 99 su 100 non lasciano attraversare il pedone sulle strisce;

– guardano il grande fratello;

– sono sul modello "darei fuoco a casa tua se mi passasse il mal di denti"(mitico Vasco);

– 99 su 100 non usano mai le frecce causando danni che manco immaginano(pensiamo solo all’inquinamento che si provoca a ripartire dopo aver fermato l’auto inutilmente su una rotonda);

– non hanno il minimo rispetto x il codice stradale e quindi anche x il PROSSIMO!

– si fanno revisionare l’auto da chi non si preoccupa che la sua auto inquina troppo o è senza freni;

– lecchina a tutto spiano il capo di turno anche se non se lo merita x niente;

– quando qualcuno sta male si girano dall’altra e fanno finta di niente(e non raccontatemi quella che aiutano i terremotati xchè non ci trovo niente di cui stupirmi, mi stupirebbe il contrario dall essere umano);

– vanno allo stadio a tifare in ogni modo squadre vendute e sprecone uno sport che è ormai solo una società per azioni;

– si fanno spennare da una rumena di 20anni o peggio lo comprano x sentirsi im"potenti";

– viziano i figli fuori da ogni misura arrivando a prendersela con gli insegnanti;

…e chi più ne ha più ne metta!!

…quindi le mie conclusioni sono che l’italia è composta da un 90% da pezzenti e da un 10% da persone che il mondo ci invidia!…

firmato uno che ha girato parecchio l’italia e (fortunatamente) l’estero quindi parla x esperienza personale e non per sentito dire!

 

William di Rovereto,
vivo in Colorado da molti anni ed ogni volta che rientro in Italia (una volta all’anno) rimango a bocca aperta per quanto la trovo peggiorata.
Hai riassunto molto bene cio’ che vedo succedere ad ogni mio rientro e sono pienamente d’accordo con te. Inoltre il nord est e’ forse ancora la parte piu’ civile di questa povera Italia.

Enrica U. 02.05.09 00:29

e visto che in democrazia (si fa per dire) vince la maggioranza, e 90 > 10, dire che siamo nella M-erda…

Antonio G., San Pietro Vernotico 01.05.09 22:43

Anche a te 5 + 5 VERDI!

Carmelina Bellataglia, Palma di Montechiaro 01.05.09 21:13

FESTA DELLA LIBERAZIONE O SAGRA DEL SERVILISMO?

Il DESPOTA si mette un fazzoletto,
la stampa si INGINOCCHIA!!!

"Le parole di Silvio Berlusconi sul 25 Aprile non sembrano di quelle che possono essere ridimensionate nel volgere di qualche settimana.
Suonano come la testimonianza di una svolta,ed eventuali intenzioni recondite non bastano a offuscare la portata simbolica dell’evento"
Paolo Franchi, Corriere della sera.

Un discorso di svolta.
Sul piano politico è finalmente finito il dopoguerra
Claudia Mancina, Il Giornale.

"L’Italia trova finalmente le parole della riconciliazione nazionale celebrando insieme la "festa di libertà".
Il premier Berlusconi ha offerto all’opposizione una piattaforma di valori comuni che non consentono più il lessico primitivo della delegittimazione reciproca"
Pierluigi Battista, Corriere.

"Col discorso a Onna, cuore dell’Abruzzo terremotato, il premier ha voltato pagina e cercato di cambiare il proprio profilo di fronte al Paese"
Massimo Franco, Corriere.

"Berlusconi ha fatto un discorso da uomo che esprime il senso delle istituzioni"
Luciano Violante, Corriere.

"Nulla sarà più come prima.
Vittoria politica e trionfo di Silvio Berlusconi.
Con la serenità del poi, il 25 Aprile 2009 si può annoverare tra le date spartiacque che sistemano gli argini della storia repubblicana.
Sabato è accaduto qualcosa di grande e di significativo.
Grondano di buone ragioni le parole pronunciate da Silvio Berlusconi.
Non fatelo per noi, ma per le generazioni che verranno"
Angelo Mellone, Il Giornale.

FESTA DELLA LIBERAZIONE O SAGRA DEL SERVILISMO?

Come diceva Longanesi:

NON MANCA LA LIBERTA’!!!
MANCANO GLI UOMINI LIBERI!!!

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CONVINZIONI ......ERRATE!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...