PRIMO PASSO VERSO LA FINE DELLA REPRESSIONE DEI REATI !

In senato è stato fatto il primo passo approvando il provvedimento
contro le intercettazioni: siamo arrivati alla "LIBERTA’ DI DELINQUERE" !
Le intercettazioni potranno essere avviate solo dopo l’accertamento dei reati!
Praticamente i pregiudicati, i corrotti e chi delinque, in genere, potrà essere
intercettato solo dopo che avrà commesso l’azione delittuosa.
Finora valeva la saggia regola: "Prevenire è meglio che curare".
Da oggi non più: forse si riuscirà, soltanto, a prendere qualche provvedimento
dopo che sarà successo, anche, l’irreparabile, e certamente non contro certe "caste".
Qualcuno ci dovrebbe spiegare, se ci riesce, cosa ha da non far sapere agli altri,
chi si comporta correttamente nella vita e può anche sbagliare in buona fede:
certamente non ha nulla da temere da eventuali intercettazioni che lo coinvolgano.
Certamente, dopo l’analisi delle intercettazioni eseguite, è corretto utilizzare soltanto
quelle che riguardano eventuali reati, escludendo quelle della sfera personale !!
CHI, INVECE, E’ INCLINE A COMMETTERE O A FAVORIRE I REATI, A COMPORTARSI
SCORRETTAMENTE NEI CONFRONTI DEGLI ALTRI, A TENERE UNA CONDOTTA 
IMMORALE O INDECENTE E COMUNQUE NON CONSONA ALLA FIGURA CHE RIVESTE,
CHI COMMETTE AZIONI CHE, FAVORENDO SE STESSO, DANNEGGIANO I CONCORRENTI,
CHI PREPARA O PROGETTA INSIEME AD ALTRI "AMICI" DISEGNI CRIMINOSI O CHE,
COMUNQUE, POSSANO PRODURRE EFFETTI CONTRARI ALLE LEGGI, ANCHE PER
FAVORIRE PERSONE VICINE A DANNO DEI MERITEVOLI O PER OTTENERE PROFITTI
A DANNO DI CHI DOVREBBE, CORRETTAMENTE, ESSERNE DESTINATARIO,
TUTTI QUESTI, PERSONAGGI E/O GRUMI TUMORALI DELLA SOCIETA’, HANNO
ESTREMO INTERESSE A BLOCCARE LE INTERCETTAZIONI : SOLO SE NE FACCIAMO
PARTE O SE SIAMO LORO VICINI POSSIAMO ESSERE CONTRARI ALL’ESECUZIONE
ED ALL’UTILIZZO DELLE INTERCETTAZIONI AMBIENTALI! 
CERTAMENTE LE INTERCETTAZIONI SONO (LO ERANO FINORA) UN EFFICACE DETERRENTE
ED UN MEZZO DI PREVENZIONE CONTRO LA COMMISSIONE DI REATI: BASTA PENSARE A
QUANTI ATTI  DELITTUOSI SIANO STATI, SE NON SVENTATI, ALMENO SCOPERTI CON QUESTE ! 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in FINTA DEMOCRAZIA. Contrassegna il permalink.

Una risposta a PRIMO PASSO VERSO LA FINE DELLA REPRESSIONE DEI REATI !

  1. Gregorio ha detto:

    Come non essere d\’accordo con te! Ieri sera mentre guardavo anno zero ad un certo punto ho dovuto prendere ed andare a nanna…non sopportavo più Ghedini…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...