IL MALE E….IL BENE: IN ITALIA, E’ TUTTO RELATIVO !

Dal blog di Beppe Grillo ho ricevuto il post che riporto con,
in calce, il commento che ho inviato:
"

16 Agosto 2009

I Nuovi Carcerati

L’esercito del Bene
(3:35)

Videocommenti (7) su: "I Nuovi Carcerati" Invia il tuo video

I crimini sono diminuiti afferma Zanna Bianca Maroni: "Siamo l’esecutivo che ha avuto maggiori risultati nella lotta alla mafia, tutti i reati, anche furti e rapine, sono diminuiti: rispettivamente, del 18 e del 20%. In media, l’attività criminale è diminuita del 14%" Le carceri intanto scoppiano con 63.700 detenuti e Alfano l’Incostituzionale afferma che: "Contiamo di portare il piano carceri in Consiglio dei ministri entro il 15 settembre". Se i crimini diminuiscono e i detenuti aumentano, la domanda è: "Chi c’è in carcere?". Se la cura Maroni funziona perché costruire nuove carceri. Per chi? Se i reati sono diminuiti e diminuiranno?
Una risposta viene dallo psiconano impegnato in una personale lotta contro il Male. Testa d’Asfalto è stato fulminato come San Paolo sulla via di Damasco. Ha visto Vittorio Mangano al posto di Gesù a Villa Certosa. Era in cielo su un "cavallo bianco", uno dei tanti curati dallo stalliere eroe. Lo psiconano ne è uscito trasfigurato e ha pronunciato parole incredibili, ha affermato che "metterà in atto un piano a lungo termine e si spera definitivo contro le forze del male… non solo contro la criminalità diffusa ma anche contro la criminalità organizzata". Quali sono queste forze del male? Gli operai che usciranno a centinaia di migliaia dalle fabbriche? Gli studenti dell’Onda condannati a call center, al precariato o all’emigrazione che sfileranno nelle città? Le popolazioni meridionali che devono subire le mafie grazie a politici conniventi? I Meetup? I mascalzoni alla Di Pietro e i giornalisti non a libro paga come Gomez e Travaglio? Il Movimento a Cinque Stelle che fa riferimento a questo blog e i suoi consiglieri comunali? Un Movimento definito ostile dagli alleati di Berlusconi del PDmenoelle, i Desaparecidos della politica italiana. C’è solo l’imbarazzo della scelta.
Lo psiconano ha meglio articolato il suo pensiero debole: "Uno Stato ha il compito di difendersi anche dagli attacchi interni, mettendo in campo l’esercito del bene". Attacchi interni? E chi è l’esercito del bene? I condannati in via definitiva del PDL? I generali Dell’Utri e Previti? Gli attendenti Ghedini, Alfano e Schifani schierati contro la magistratura?
Accappatoio Sevaggio ha precisato: "E’ un compito che il governo deve porsi con estrema decisione e i rappresentanti delle forze dell’ordine condividono questa necessità". E qui casca l’asino. Che cosa condividono esattamente le Forze dell’Ordine ? I Capi di Polizia, Carabinieri e dell’Esercito sanno molto bene chi c’è al Governo e la sua storia personale. Cosa possono condividere in termini di ordine pubblico con uno così? Io ho il sospetto, forse la speranza, che condividano poco o nulla. Più militari nelle strade questo autunno non serviranno a niente, la miseria non si ferma. L’Italia sta cambiando e le pale dell’elicottero sono già in moto.

*********************************

Mamme contro la crisi e per una società migliore
Copia il codice sottostante nell’HTML del tuo blog

<a href="http://www.beppegrillo.it/iniziative/mamme2-0&quot; target="_blank" ><img src="http://www.beppegrillo.it/immagini/mamme2-0_banner.png&quot; border="0" alt="mamme2-0"/></a>

**********************************

Postato da Beppe Grillo il 16.08.09 15:46 | |
Commenti piu’ votati | Scrivi | | Stampa | Invia il tuo video | Invia ad un amico |
Le opinioni sui Blog

Commenti

 
Pagine:1
Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti.

PREMESSO CHE, COME HO GIA’ E PIU’ VOLTE SCRITTO, IO SONO CONTRARIO ALLA DETENZIONE E QUINDI ALLE CONDANNE A PENE DETENTIVE ED ALLE STRUTTURE CARCERARIE E CHE, SECONDO ME, CHIUNQUE COMMETTA UN REATO, LEGGERO O GRAVE CHE SIA, DOVREBBE ESSERE CONDANNATO A LAVORI UTILI FORZATI DI ADEGUATA DURATA, FINALIZZATI AL RISARCIMENTO DEL DANNO CAUSATO ALLE VITTIME ED ALLA SOCIETA’, NON, COME AVVIENE OGGI, AD ESSERE "MANTENUTO A SBAFO" IN STRUTTURE CARCERARIE IN CUI,QUASI SEMPRE, SE NON LO ERA, DOPO UN PO’ DI TEMPO, DIVENTERA’ UN VERO DELINQUENTE: ALTRO CHE "CARCERE MEZZO DI REDENZIONE E RECUPERO", CARCERE COME EFFICACE PALESTRA DI ADDESTRAMENTO PER NUOVI DELINQUENTI!
CI MERAVIGLIAMO CHE I GOVERNANTI PLAUDANO ALLA DIMINUIZIONE DEL NUMERO DEI REATI E QUINDI ANCHE DEI DELINQUENTI: I REATI SONO DIMINUITI PERCHE’….NON SONO PIU’ TALI, AVENDOLI CANCELLATI, COME TALI, CON LEGGI AD HOC; MOLTI DELINQUENTI, NON FIGURANO PIU’ COME TALI PERCHE’ HANNO CAMBIATO STATUS, ORA OCCUPANO POSTI IN PARLAMENTO O IN ALTRE ISTITUZIONI E, QUINDI, NON SONO PIU’ PERSEGUIBILI!
SICCOME QUALCUNO CI HA INSEGNATO CHE "TUTTO E’ RELATIVO", SE IL REATO E’ STATO DEPENNATO, NON LO E’ PIU’, SE IL DELINQUENTE E’ DIVENTATO POLITIC.ante O, ADDIRITTURA "EROE", NON LO E’ PIU’: ECCO DA DOVE DERIVA L’OTTIMISMO DEL GOVERNO, MA E’ UNA "VITTORIA DI PIRRO" PER NOI CITTADINI POICHE’ CI RITROVIAMO IMMERSI NELLA ME.LM.A E NEANCHE VOGLIAMO ACCORGERCENE !
PER QUANTO "PROCLAMATO" IN RELAZIONE ALLA GUERRA CONTRO IL "MALE", E’ FACILE DEDURRE CHE, SE I NS POLITIC.ant.I SONO CONVINTI DI ESSERE IN "ODORE DI BEATIFICAZIONE O DI SANTITA’", ANZI IL PADRONE DEL GOVERNO E DI CHI LO HA SOSTENUTO, E’ CONVINTO DI ESSERE IL FRATELLO GEMELLO DEL SUPREMO E QUINDI SI IDENTIFICA COL "BENE" ASSOLUTO, SE COSTUI HA L’INCOSCIENZA DI DEFINIRE EROE IL SUO FINTO STALLIERE MANGANO, ACCLARATO ESPONENTE DI COSA NOSTRA, ALLORA IL "MALE" DA COMBATTERE SI IDENTIFICA CON TUTI I CITTADINI CHE NON SONO COME I GOVERNANTI E/O NON NE CONDIVIDONO I "SANI" PRINCIPI !

nicola conocchiella 17.08.09 08:20| 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CONVINZIONI ......ERRATE!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...