PROCLAMA DI GOVERNO: LOTTA ALLA MAFIA !!

Il capo del governo, che conosciamo tutti, ha lanciato una dichiarazione
di guerra senza quartiere alla "mafia": cosa sta succedendo!?
Ho scritto questo commento:
"SE HA PROMESSO CHE FARA’ SPARIRE LA "MAFIA" IL CAPO DEL GOVERNO CERTAMENTE
LO FARA’, E, SECONDO ME, LA FARA’ SPARIRE COME HA FATTO SPARIRE TANTI ALTRI
REATI DA CODICE PENALE: LA FARA’ SPARIRE CON LA PROMULGAZIONE DI UNA LEGGE AD
HOC O UN ALTRO "LODO" COME QUELLI CHE CI HA ABITUATO A SUBIRE. CERTAMENTE GLI
ATTUALI MAFIOSI NON SARANNO PIU’ TALI PERCHE’ LA "MAFIA" NON CI SARA’ PIU’ !
COSI SCOPRIREMO CHE QUESTI "POVERI CRISTI", I MAFIOSI, SEMPRE AVVERSATI,
INGIUSTAMENTE, DA TANTI "LEGALITARI", CHE NON LO AVEVANO MAI CAPITO, ERANO
TUTTI DEGLI "EROI" COME E ANCHE PIU’ DELLO STALLIERE DI ARCORE, MANGANO, SECONDO
LA DEFINIZIONE DEL CAPO (ANCORA ABBIAMO SOLO SOSPETTI SU DI COSA ALTRO O DI QUALI
ALTRE ASSOCIAZIONI) DEL GOVERNO E FACEVANO PARTE DI UN’ASSOCIAZIONE CENTENARIA
ED ISTITUZIONALIZZATA CON LA QUALE DOVEVAMO, NOI, "IMPARARE" A CONVIVERE, COME
DICHIARAVA, ANNI FA A PALERMO, UN MINISTRO DEL CAPO, TALE CLAUDIO SCAJOLA, GRANDE
ESPERTO POICHE’ AVEVA STUDIATO FINO AI 50 (!?) ANNI PER LAUREARSI IN GIURISPRUDENZA.
QUINDI LA MAFIA SARA’ OGGETTO DI UNA GRANDE GUERRA CHE PORTERA’ ALLA SUA
"CANCELLAZIONE, "OPE LEGIS", SI’ ………..DAI DIZIONARI LINGUISTICI!
QUINDI I"MAFIOSI" DI OGNI DEFINIZIONE, COSANOSTRA, ‘NDRANGHITA, CAMORRA, STIDDA,
SACRACORONA UNITA E DEI "COLLETTI BIANCHI" (LA PIU’ PERICOLOSA ED INFILTRATA NELLE
ISTITUZIONI), PRESTO SPARIRANNO: ALMENO, PENSO IO, NON LI CHIAMEREMO PIU’ COSI’ !
SARANNO QUESTI GLI "EROI" DEL NS DOMANI E PROVVEDERANNO, CON AUTORIZZAZIONE LEGALE,
COME FANNO OGGI, DI FATTO, IN INTERE ZONE, PUR ESSENDO AL DI FUORI DI OGNI LEGGE, A
CONTROLLARE OGNI ATTIVITA’ IN SOSTITUZIONE DI QUELLO STATO CHE E’, ORMAI, ESSO SI,
"LATITANTE" !!!"
TRANNE CHE QUANDO SI TRATTA DI ESIGERE BALZELLI O EFFETTUARE CONTROLLI INFLESSIBILI,
NEI CONFRONTI DI CHI TENTA, NONOSTANTE TUTTO, DI OPERARE ALLA LUCE DEL SOLE, TROVANDOSI
COSI’ A COMBATTERE, ACCERCHIATO, SU PIU’ FRONTI: QUELLO DELLA CONCORRENZA ILLEGALE E SLEALE
E QUELLO DELLE ISTITUZIONI, COME SEMPRE FINORA, "FORTI CON GLI ONESTI E DEBOLI CON I"MAFIOSI"!!
 
p.s.: chiedo scusa pere lo scambio di……..ministro, non si trattava di Claudio Scajola ma di Pietro LUNARDI,
ingegnere "factotum" dei tunnel stradali, che dichiarava nel 2001 che era inevitabile la convivenza con i mafiosi !
Non è che cambi molto come valutazione del personaggio pubblico, ma bisognava riconoscere l’errore.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in CONVINZIONI ......ERRATE!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...