IN ITALIA GLI UOMINI NORMALI, SONO CONSIDERATI “EROI” !

Ieri ricorreva il 18° anniversario dell’assassinio di un altro vero Uomo che, come
dovremmo fare Tutti, non si piegò alle imposizioni di cosanostra, ma fu lasciato
solo dalle cosiddette istituzioni ed anche dagli altri imprenditori, ed anzi fu pure
"isolato", per cui fu facile vittima dei "coraggiosi" killers mandati ad ucciderlo
perche’ la sua morte violenta, servisse da deterrente per altri eventuali RIBELLI:
colpirne uno (Uomo) per educarne cento(vigliacchi), e’ anche il motto delle "mafie":
NOI DOVREMMO INVECE RICORDARCI CHE : "L’UNIONE FA LA FORZA"!
E siccome i Cittadini perbene sono la quasi totalità, basterebbe poco a far sparire
definitivamente quei pochi dediti al "malaffare" di ogni tipo ed in ogni organizzazione
della società: basterebbe solo ricordarsi che "Chi non ha paura muore una sola volta
mentre i pavidi muoiono anche più volte ogni giorno!"
SAREBBE ORA DI DECIDERE COSA VORREMMO FARE DA GRANDI E QUALE FUTURO
VORREMMO PER I NS FIGLI, PERCHE’, SE NOI , ANCHE SOLTANTO, "OSSEQUIAMO" I
"MAFIOSI", DI SICURO STIAMO PREPARANDO PER I NS FIGLI UN FUTURO DI "SCHIAVI"!
E’,FORSE, QUESTO CHE VOGLIAMO!?
A PAROLE, NO, MA, NEI FATTI. SEMBRA PROPRIO DI SI !!!
Leggo e riporto, a proposito della commemorazione di Libero Grassi, un Uomo vero e normale,
diventato Eroe, ma da morto, ammazzato da vigliacchi, in questo paese di pusillanimi invertebrati!
" La Vedova: lo stato che non c’e’. 

Tanti imprenditori in piazza per celebrare l’uomo ucciso perché si ribellò al racket

mafia: Palermo ricorda Libero Grassi

…………………………………..……………………………………. …………………………………………………………………………..

L’articolo, purtroppo, e’ criptato e non riesco a "copiarlo". Comunque, credo siamo tutti d’accordo. Invece di commemorare "Eroi" morti,sarebbe molto meglio tutelare i Cittadini "normali" perchè rimangano vivi: il loro esempio di vera opposizione alle "mafie", vale più di tutti i "proclami", pieni di paroloni, ma  vuoti di atti concreti, lanciati da decenni da stato ed istituzioni e rimasti, fino ad oggi, quasi soltanto come mere manifestazioni di intenti!  

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in UOMINI DI ESEMPIO. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...