L’UGUAGLIANZA TRA I CITTADINI ITALIANI: SEMPRE PIU’ IRRAGGIUNGIBILE !!

MENTRE TANTI CITTADINI NON HANNO MAI AVUTO UN’OCCUPAZIONE, TANTI L’HANNO PERSA, TANTI LA STANNO PER PERDERE, CI RITROVIAMO CON UNA "ELITE" CHE …"LAVORA" PER GLI ALTRI, PER NOI, NEL SENSO CHE HA OCCUPATO E CONTINUA AD OCCUPARE, NON UNO, MA DUE, TRE, QUATTRO ED ANCHE’ PIU’ "POSTI" DI LAVORO O SVOLGE, E MOLTO MALE, DIVERSI INCARICHI, ANCHE SE, IN EFFETTI, NON SA E/O NON E’ CAPACE, DI SVOLGERNE NEANCHE UNO SOLO !!! ECCO CHE, IN ITALIA, CI RITROVIAMO CON TANTI "AMMANICATI" CHE, PUR SAPENDO FARE POCO, SI RITROVANO A FARE I POLITIC.ant.I, I PRESIDENTI, GLI AMMINISTRATORI, I CONSIGLIERI, I CONSULENTI, I SINDACI DEI COMUNI: TUTTO TRANNE CHE QUELLO, IL POCO, CHE, FORSE, SI "ARRANGEREBBERO" ANCHE A FARE, CIOE’ IL LORO LAVORO, SE NE AVESSERO UNO! RENATO BRUNETTA E’ UNO DI QUESTI: VUOL DIMOSTRARE A TUTTI CHE ANCHE I BASSI ESISTONO E SONO IN GRADO DI FARSI NOTARE!! CON LE CA..vol..ATE CHE SPARA A RAFFICA SU QUESTO O QUELL’ARGOMENTO, NON IMPORTA, E’ SEMPRE SULLE PAGINE DEI GIORNALI E/O NELLE TRASMISSIONI RADIO E TELEVISIVE: NON SO SE, INVECE, SIA PRESENTE NEL POSTO IN CUI DOVREBBE ESSERE POICHE’ LAUTAMENTE RETRIBUITO E SE ABBIA RINUNCIATO AGLI STIPENDI NON SPETTANTIGLI PER I VARI INCARICHI CHE RICOPRE ANCORA, MA SOLTANTO SULLA CARTA, COME QUELLO DI DOCENTE. ALLA FACCIA DEI DISOCCUPATI E/O DEI SOTTOCCUPATI, DEI CASSINTEGRATI E DEI LICENZIATI !!! 

Dal blog di Beppe Grillo:

"Brunetta toglie ai padri per dare ai figli


Tremorti ha tolto ai poveri (contribuenti) che pagano tutte le tasse per dare ai ricchi (evasori) che con lo Scudo Fiscale hanno versato un obolo del 5%. Tremorti ha cercato di superare persino Fiorani che rubava ai morti. Con i "conti dormienti" ha prelevato pronta cassa i soldi dei conti correnti di vecchi e emigrati che non li avevano movimentati da 10 anni. Per ora, però, le pensioni non erano state (quasi) toccate. Solo rimandate a data da destinarsi, sempre un po’ più in là, verso la data di morte del pensionato. Dove non è riuscito Tremorti, è arrivato Brunetta. Il maestro della pasta e fagioli, il ministro che si candida come sindaco di Venezia per cumulare le due cariche (lavorerà di notte?). E come farà con l’acqua alta? Se Tremorti toglie ai ricchi per dare ai poveri, Brunettolo vuole ridurre la pensione ai padri per darla ai figli in modo che possano uscire di casa. Brunetta pensi a eliminare il diritto alla pensione dei parlamentari, come lui, che la maturano dopo due anni e mezzo alla faccia di tutti gli altri cittadini.

Postato il 24 Gennaio 2010 alle 20:16 in

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in COME SI E' COSTRETTI A (SOPRAV)...VIVERE IN CALABRIA!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...