NON SIAMO MAI CAMBIATI, ANZI !!

"Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!"
Ho recuperato questa considerazione di un grande uomo di tanti secoli fa, poichè attualissima !!
Oggi l’italietta è, ancora, ottimamente rappresentata da quanto scritto allora dal Sommo Poeta, nel suo "Purgatorio":
escort e tangenti scorrazzano a destra e a sinistra, non tralasciando il centro e gli estremi!
Quindi "bordello" o "casino" per le prime e "casino’" per le seconde: siamo circondati ed immersi nel malaffare in cui avanzano, forti delle proprie "doti
naturali" che dispensano dietro lauti compensi o "nominations", le  donnine e con le "mazzette" che elargiscono a chi detiene il potere, gli (im)prenditori di ogni settore che riguardi il denaro pubblico !!
E non riusciamo a vedere, purtroppo, l’orizzonte: la ns "statura" morale si è decisamente, ridotta (di qualcuno, che tenta di farsi vedere dai predellini  o farsi "sentire" con una "sparata" al giorno, anche quella fisica!) 
Questa voce è stata pubblicata in COME SI E' COSTRETTI A (SOPRAV)...VIVERE IN CALABRIA!. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...