COME QUESTO PAESE, TRAMITE CERTE SUE LEGGI ANTIQUATE E SUPERATE, DANNOSE, TRANNE PER LE BANCHE E PER GLI ENTI PUBBLICI, FA L’IMPOSSIBILE PER DISTRUGGERE, ANCHE, LE AZIENDE CORRETTE E SANE !!

CI POTREBBE ESSERE QUALCUNO DI VOI,Immagine FERRATO IN MATERIA, CHE RIESCA A SPIEGARMI E A FARMI COMPRENDERE IN CHE RAZZA DI PAESE SIAMO COSTRETTI A VIVERE(!?) E AD IMPRENDERE !!?? IN QUESTO DISASTROSO PERIODO, CONTINUANO AD ARRIVARE ALLA NS AZIENDA COMUNICAZIONI DI CONCORDATI PROPOSTI DA NS CLIENTI, ANCHE IMPORTANTI, CON LE QUALI CI PROPONGONO, A TACITAZIONE DEL NS CREDITI, IL PAGAMENTO, QUANDO E COME NON SI SA, DI RIDICOLE, MISERRIME, PERCENTUALI DI ESSI CHE VANNO DAL 7 %( !!??) AL 24 %(!!??), MENTRE, NON RIUSCENDO A RISCUOTERE I NS CREDITI DA TANTI NS CLIENTI, E NON POTENDO, PERCIO’, FAR FRONTE A TUTTI I DEBITI CON I NS FORNITORI, ALCUNI DI QUESTI CI HANNO NOTIFICATO DECRETI INGIUNTIVI IN CUI, OLTRE AI CAPITALI DOVUTI, CI CHIEDONO E PRETENDONO, ANCHE, GLI INTERESSI, LA SVALUTAZIONE, LE SPESE E I BOLLI., “COME PER LEGGE” !! MA QUALE LEGGE !!?? POICHE’ IL GIUDICE, DA CUI SONO ANDATO A FARE LE MIE RIMOSTRANZE PER LE VERGOGNOSE, INDECENTI, PROPOSTE RICEVUTE, MI HA RIFERITO CHE IL CONCORDATO E’ PREVISTO DALLA “LEGGE”, SE UN’ AZIENDA, “PER LEGGE”, PUO’ PAGARE SOLO DELLE PERCENTUALI COSI’ MISERE DEL SUO DEBITO, MI DOVREBBERO SPIEGARE COME, L’AZIENDA CREDITRICE, DEBBA E POSSA PAGARE NON SOLO I DEBITI, QUELLI SUOI, MA ANCHE GLI INTERESSI E ALTRO ANCORA: E’ SOLO UN’ ALTRA DELLE TANTE INIQUITA’ LEGISLATIVE E GIUDIZIARIE ITALIANE !! PENSATE, COME CREDO SAPPIATE TUTTI, CHE, DI QUESTI NS CREDITI, BEN IL 20 % PER IVA E’ GIA’ STATO “TIRATO” FUORI, DI TASCA PROPRIA, DA NOI, E VERSATO, A SUO TEMPO, ALL’ ERARIO, UN ALTRO 40 %, ALMENO, E’ STATO VERSATO ALL’ERARIO PER TASSE SUL REDDITO, CUI CONCORREVANO GLI IMPORTI FATTURATI, ALTRI IMPORTI, NON FACILMENTE CALCOLABILI, DICIAMO IL 10 %, DEGLI IMPORTI FATTURATI, SONO STATI SPESI PER LA GESTIONE DEL CREDITO STESSO, VISTO CHE LO STESSO RISALE ALMENO AD ALCUNI ANNI ADDIETRO, PER CUI, QUESTO PAESE, TRAMITE LE SUE LEGGI E LE SUE ISTITUZIONI, SENZA AVERMI MAI PERMESSO DI GODERE, DOPO AVER FATTO TUTTI I MIEI DOVERI, ALMENO DI QUALCUNO DEI MIEI DIRITTI, QUAL’E’ LA GIUSTA REMUNERAZIONE PER LA VENDITA LECITA DEI MIEI PRODOTTI, DOPO AVER PRETESO IL PAGAMENTO “A N T I C I P A T O” DEL 70 % DI QUANTO RIPORTATO SULLE FATTURE, PERMETTE, VERGOGNOSAMENTE, CHE MI SI RICONOSCA UN DIRITTO AL SOLO 7 %, CIOE’ AD UN DECIMO, NON DEL MIO CREDITO, MA DELL’IMPORTO CHE HO GIA’ DOVUTO VERSARE, SENZA RIUSCIRE AD AVERE QUELLO CHE, GIUSTAMENTE, MI SPETTA ! LA VERGOGNA E IL RISENTIMENTO, AUMENTANO, QUANDO NELLA STESSA COMUNICAZIONE, ALLE BANCHE, AGLI ENTI PREVIDENZIALI E ALL’ERARIO, CHE SONO CERTAMENTE IN POSIZIONE DI MAGGIORI DISPONIBILITA’, PER CAPITALI E PER ORGANIZZAZIONE, RISPETTO A QUALUNQUE FORNITORE PRIVATO, E CHE QUINDI POTREBBERO BENISSIMO SOPPORTARE SENZA GRAVI RIPERCUSSIONI, IL MANCATO PAGAMENTO DI QUANTO LORO DOVUTO, VIENE RICONOSCIUTO IL 100 % DEI CREDITI VANTATI, COMPLESSIVAMENTE, NON SOLO PER IMPORTI CAPITALI, MA ANCHE PER GLI IMPORTI ACCESSORI E CHISSA’ PER QUALI ALTRI IMPORTI !! SE QUESTA POSSA ESSERE GIUSTIZIA, O ANCHE, SOLTANTO EQUITA’, LO LASCIO GIUDICARE A VOI: SECONDO ME’ E’ UNA INIQUITA’ GRANDE COME UN OCEANO, CHE CONTRIBUISCE SOLO AD AUMENTARE LA NS DISAFFEZIONE VERSO LE ISTITUZIONI !! NON VOGLIAMO CHE IL NS STATO, CONTINUI AD ESSERE…….”FORTE, E PREPOTENTE, CON I DEBOLI, MA DEBOLE E DIMESSO, CON I FORTI”, COME FINORA E’ SEMPRE STATO !! QUESTA LEGGE E’ INIQUA, COME TANTE ALTRE, E VA CAMBIATA SUBITO: IN CASO DI DIFFICOLTA’ ECONOMICHE E FINANZIARIE DI UN’ AZIENDA, TUTTI I SUOI CREDITORI, A QUALUNQUE TITOLO, DEVONO ESSERE TRATTATI DA PARI, PER CUI VANNO SODDISFATTI CON LA STESSA PERCENTUALE DEL CREDITO VANTATO !! QUESTA E’……GIUSTIZIA !! ALMENO LA LEGGE PREVEDESSE CHE IL TRATTAMENTO A NOI RISERVATO, POTESSIMO “GIRARLO” AI NS CREDITORI !! SAREBBE EQUO, CIOE’, CHE, SE I NS DEBITORI CI DANNO SOLO UNA PERCENTUALE DEL NS CREDITO, ANCHE NOI DOBBIAMO ESSERE AUTORIZZATI A PAGARE AI NS CREDITORI LA STESSA PERCENTUALE DEL NS DEBITO: NON VI PARE !!??

nicola conocchiella

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ECONOMIA POLITICA E POLITICA ECONOMICA, EQUITA' FISCALE, LEGISLAZIONE OBSOLETA ED INIQUA, PROMOZIONE SOCIALE. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...