MI PIACEREBBE CHE CAMBIASSE LA LEGGE CHE IMPONE E REGOLA LA ASSICURAZIONE RCA SUI VEICOLI, OGGI, OLTRE CHE MOLTO ONEROSA, ALTAMENTE INIQUA !!

Oggi la RCA si dovrebbe pagare per ogni veicolo che si possiede e che si faccia circolare su strada pubblica, indipendentemente dal tempo e dal percorso, con un importo, esoso, dipendente sia dalla potenza del motore sia dalla provincia di immatricolazione: queste sono vere e proprie iniquità sociali !! Chi utilizzi la macchina per poco tempo, solo nei weekends, per esempio, e quindi per percorrenze minime, non provoca gli stessi rischi di chi, invece, la utilizzi continuamente, per i motivi più vari, e per percorsi altissimi, quindi è ingiusto che, a parità di veicolo, paghino importi uguali !! Chi a parità di sinistrosità e di veicolo, viva, in Città diverse, oggi con le “Zone”, deve pagare importi diversi, è questo è altrettanto ingiusto ed ingiustificabile: l’ automobilista prudente di Napoli, non deve pagare di più, anche tre volte, del suo omologo di Milano !! Chi possiede più automobili, e/o veicoli a motore, oggi, deve parare la RCA per tutti, anche se ne puo’ utilizzare, soltanto uno per volta: anche questo e’ ingiusto !! Per eliminare queste incongruità che causano grandi disparità di trattamento e ingenti ed inutili spese, per ogni Automobilista, si dovrebbe “cancellare” la RCA e istituire un Assicurazione della Patente di Guida personale di Ognuno(quando si è al volante di un qualunque veicolo, si è protetti) e far sì che la RCA, giustamente obbligatoria per chi circoli, (evitando le tante truffe di oggi messe in atto da chi circoli con contrassegni falsi, spesso anche per non avere possibilità di pagare la RCA, che non può essere una giustificazione),venga scaricata sui carburanti, con un piccolo incremento di costo alla pompa (Chi circola deve, per forza, comprare il carburante e, quindi, così, il veicolo sarà sicuramente assicurato). La RCA sarà quindi pubblica, mentre alle Società Assicurative sarà assegnata la gestione delle assicurazioni sulla Patente(RCP !?), di quelle per i Rischi Vari, oggi opzionali, e quella degli eventuali sinistri che, purtroppo, continueranno a verificarsi. Anche questo, mi pare, un corretto provvedimento, verso il raggiungimento di una vera Equità Sociale !!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in COME FUNZIONANO ALCUNE ISTITUZIONI, LEGISLAZIONE OBSOLETA ED INIQUA, RISPARMI PER TUTTI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...