Provvedimenti finalizzati alla affermazione dei dettami della Costituzione, in materia di Diritto alla Difesa.

Come Tutti avremo, purtroppo, avuto modo di constatare, se abbiamo subito un torto e/o siamo stati vittime di un reato, o se abbiamo ricevuto una multa che riteniamo ingiusta, per avviare una causa di risarcimento danni o solo per chiedere l’annullamento della multa, dobbiamo prima pagare un “balzello” allo Stato: senza versare questo, non possiamo chiedere un giudizio sull’accaduto, per avere Giustizia(per quel poco che c’è !) ! Questa è una procedura anomala, che non rispetta il Cittadino, e perciò va abolita al più presto:  questo “obolo” deve essere pagato SOLTANTO da chi, parte in causa, ha torto, Privato o Ente pubblico, e solo dopo la sentenza che lo condanna, altrimenti  il Cittadino, anche se ritiene di aver ragione, ma non ha risorse o non vuole pagare, o se l’importo contestato è inferiore alla tassa da versare anticipatamente, non avrà rispettati il proprio diritto alla difesa per come statuito anche nella Costituzione !

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in COME FUNZIONANO ALCUNE ISTITUZIONI, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...